Hare Island - il cuore storico di San Pietroburgo

Un sacco di turisti sia dalla CSI che dai paesilontano all'estero, ogni anno correre a San Pietroburgo. Le escursioni intorno a questa città ti permetteranno di immergerti nella storia della Russia zarista e moderna. Uno dei posti più interessanti qui è l'isola delle lepri, che è il cuore storico di San Pietroburgo. Ecco la Fortezza di Pietro e Paolo, che ospita la Tomba Granducale, dove sono sepolti la maggior parte degli imperatori russi.

isola delle lepri

In generale, l'isola di Zayachiy in termini di dimensioni è più attirata"Isolotto", perché la sua lunghezza è di soli 750 metri e la larghezza è di 400 metri. Si trova sul tratto più largo del fiume Neva, nel punto in cui confluisce nel Golfo di Finlandia. Un tempo gli svedesi chiamavano questo sito un'isola allegra, perché amavano trascorrere qui feste e vacanze. Dopo un po ', l'isola fu chiamata "Devil's", poiché durante l'inondazione uccise tutte le persone che vi si trovavano. La lepre è la stessa isola con la mano leggera di Pietro I. Secondo la leggenda, la costruzione dei costruttori di San Pietroburgo ha funzionato molto lentamente. Il re era arrabbiato e venne sull'isola per punire severamente i lavoratori negligenti. Ma in quel momento, quando Pietro il Primo atterrò dalla barca, una lepre saltò inaspettatamente sul suo stivale. Il re era molto divertito e portato di buon umore, grazie al quale abolì tutte le punizioni e chiamò l'isola Hare. Tra l'altro, non lontano da lui su uno dei pilastri del ponte di San Giovanni recentemente installato un piccolo monumento "coniglio che ha salvato dal diluvio", la cui altezza è solo 58 centimetri. I turisti in visita Rabbit Island, un lancio della moneta per il monumento di tornare di nuovo qui.

Escursione a Pietroburgo

Situato sull'isola di Peter e Paul Fortressè stata fondata nel 1703. Secondo la leggenda, in questo luogo Peter ho messo due taglio zolle di traverso e ha dichiarato: "Qui è una città!" La leggenda dice anche che in quel momento il cielo verso il basso l'aquila, il re seduto sulla mano e con lui sono andato nella città che non esisteva allora. È vero, nella verità di questa versione, gli ornitologi dubitano fortemente che le aquile non abbiano mai vissuto nella zona. Ma la leggenda assicura che l'aquila ha vissuto nella nuova città per lungo tempo e ha persino ricevuto lo stato onorario del suo comandante.

escursioni per bambini

Quindi, la prima struttura della nuova cittàdivenne una fortezza, che doveva proteggere le terre russe dagli svedesi. È un esagono irregolare con bastioni negli angoli ed è stato sviluppato personalmente da Pietro il Grande. All'inizio la fortezza era di legno, ma tre anni dopo l'albero fu sostituito da mattoni dappertutto. Nel 1731 qui fu eretta una torre, che fu innalzata all'alba, e la bandiera russa fu abbassata al tramonto. Questa tradizione continuò fino alla proclamazione del potere sovietico. Ora la bandiera sta svolazzando sopra la fortezza, ma non viene più abbassata. Un'altra interessante vecchia tradizione che è sopravvissuta ai nostri tempi è un colpo sparato da un cannone del bastione Naryshkinsky, che viene prodotto esattamente a mezzogiorno. Molti turisti cercano di non perdere l'opportunità di arrivare all'Isola delle Hare a mezzogiorno per sentire lo sparo. A proposito, la pistola spara molto forte, e dal rombo puoi perdere l'udito per un paio di minuti.

L'isola sarà interessante non solo per gli adulti. Qui vengono organizzate escursioni speciali per bambini, in cui vengono introdotte nella forma di gioco alla storia e alla cultura della città.

</ p>
piaciuto:
0
Articoli correlati
Lo stemma di San Pietroburgo: storia, descrizione e
Hotel sull'isola Vasilievsky, St.
Fortezza di Pietro e Paolo: modalità di funzionamento, prezzi
Prospettiva Kamennoostrovsky -
Fiumi e canali di San Pietroburgo. Cammina avanti
Fondazione di San Pietroburgo: storica
Isola dei Decembristi. Storia dello sviluppo
Kronstadt - San Pietroburgo - distanza.
Ponte Panteleimonovsky a San Pietroburgo:
Post popolari
su